Come calcolare una scala


Come calcolare una scala

Ogni scala consta di pedate e alzate e un determinato angolo di inclinazione. Esiste una legge, “legge di Blondel”, che stabilisce una relazione tra le pedate e le alzate. La pedata è la parte della scala che si calpesti, mentre l’alzata si definisce come la distanza in altezza tra due pedate. La legge di Blondel stabilisce la seguente equazione come la corretta formula affinché chi usa la scala possa compiere l'atto di salire per la scala: 2 alzate + 1 pedata = 64 cm. La relazione ideale è Alzata = 18 cm e pedata = 28 cm. Questi sono i calcoli per il disegno di una scala.

Foto: novastil.it

Istruzioni
  1. Ad esempio se vorremo collocare una scala che salga 3 m. Si procede nel seguente modo.

  2. Calcola la quantità di scalini: 3 m = 300 cm. Allora 300/18= 16,6. Quindi la vostra scala avrà 16 o 17 gradini.

  3. Arrotonda sempre per eccesso, allora la quantità di alzate sarà 17.

  4. Calcola l’altezza delle alzate, allora: 300cm/17= 17,65 cm (sarà l’altezza dell’alzata).

  5. Calcola l'estensione della pedata. Se sai che 2 alzate +1 pedata = 64 cm (allora) 64 cm – 2.(17,65)= 28,7cm. Questo è la misura delle nostre pedate.

  6. L' alzata non può essere superiore di 18 cm né la pedata minore di 28 cm.

  7. La larghezza della scala dipende dalla destinazione della scala e dalle necessità del progetto. Negli edifici pubblici la larghezza deve essere tra 1,50-2,30 m, negli uffici 1,30-1,50 m, nei condomini se hanno l’ascensore dovrà avere un minimo di 1 m, e se non hanno l’ascensore 1,20 m sarà il limite minimo. Infine se si tratta di abitazioni individuali dovranno avere una larghezza di almeno 0,80 m.

  8. Inoltre, ogni 14-18 scalini è necessario collocare un pianerottolo la cui ampiezza deve essere di almeno tre pedate.

  9. Se desideri leggere più articoli che parlano di come calcolare una scala, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Progettare e costruire.
Di cosa hai bisogno?
  • di una calcolatrice
Consigli
  • È necessario valutare il tipo di pavimento della scala, deve essere resistente, non scivoloso e la scala deve avere alcuni elementi di sicurezza, come per esempio il passamani.
  • Chiaramente le scale devono avere un’inclinazione che consenta di salire tutte le persone con diverse capacità. Quindi l’inclinazione non può essere superiore ai 15° per cui si necessità di una grande lunghezza.

Commenta, discuti e chiedi altre informazioni su come calcolare una scala:


9 commenti


10-10-2014 scrive:
Se faccio una scala H=240 cm con alzata = 17 cm e pedata= 30 cm con 14 gradini, come fa ad avere una inclinazione inferiore a 15°? Grazie
29-09-2014 scrive:
devo fare una scala in ferro esterna h 268-in circa 5 metri di spazio,come posso risolvere al meglio
12-09-2014 scrive:
Complimenti al sito, spiegato davvero bene e chiarissimo.
09-09-2014 scrive:
Buonasera, io avrei un dubbio ..da pavimento a soletta ho 2.70 ma da terra all'altezza di 1 m dovrei fare un ballatoio e poi proseguire con la scala ai 2.70...in questo caso come posso calcolare l'ampiezza del mio pianerottolo??? Grazie mille
15-09-2014 scrive:
Grazieee
12-09-2014 scrive:
Ciao , fai il ballatoio alto un metro , poi la larghezza e da li ripartisci le misure come spiegato sopra
17-08-2014 scrive:
Io devo fare una scala per andare in taverna. Parto dal soggiorno. La taverna ha 2m di altezza. Quanto lunga viene se gli scalini li voglio alti 16cm. La sueletta é di 30cm. Grazie
08-12-2013 scrive:
il mio caso e'il seguente :lunghezza foro solaio mm1370, altezza da pavimento e solaio mm1460, foro nel solaio mm920. come posso realizzarla ? saluti .Massimo
01-12-2013 scrive:
grazie mille per queste informazione
22-10-2013 scrive:
Grazie, siamo contenti di riuscire a risolvere i problemi ai nostri utenti o dar loro informazioni utili. Parlate di noi!
22-10-2013 scrive:
non commento l'articolo ma il sito. non lo conoscevo ma è davvero utile. dritto nei favoriti :)
Video rilevanti
Braccialetti elastici - elasticolor Creazioni fatte a mano Figure Origami Il fascino dei motori